Impara Harmony e testa i tuoi limiti tuffandoti a piè pari nelle profondità di questo intenso programma di animazione di base.

le iscrizioni su Patreon aprono

Il 7 Gennaio

INIZIA TRA

GIORNI

Intensità

fattibile dai

Difficoltà

Medio 🖕

Durata

2

Mensilità

Requisiti

avere la tigna

Week #

1
Benvenuti all 'inferno

Interfaccia, Proprietà, Strumenti e Timeline.

  • Aggiungere e rimuovere frames.
  • Eso/endoscheletro vettoriale (differenza tra Brush e Pencil).
  • Tool properties e Texture nei pennelli.
  • Proprietà e preferenze (reduce indentation e focus on mouse enter).
  • Keyboard Shortcuts.
  • Gestione della timeline.
  • I passi dell' animazione: xSheet ed Exposure.
  • traiettorie e disparizione
  • Animazione libera: Punti e linee in un esercizio di timing.

ESERCIZIO:

Animare un punto che in accelerazione diventa linea, facendogli seguire traiettorie randomiche.

Animation Basics

Week #

2
Questione di timing

Il primo approccio ai principi di animazione di base.

  • Il rimbalzo in animazione tradizionale.
  • L'energia alla base dei movimenti.
  • Straight Ahead & Pose to pose.
  • Cos'è una Peg: quando e come dovresti utilizzarla.
  • Slow in e slow out, accelerazione e assestamento con le curve.
  • Le tre palle: Il peso di un oggetto dato dal tempo che impiega a cadere e dalla quantità di rimbalzi.
  • Camera Node - Shake & Quake
  • Motion path: 3D e separate, il movimento di una peg su un percorso tracciato.

ESERCIZIO:

Animare 3 palle che rimbalzano, una palla da tennis, una palla da Bowling e una palla a scelta. Utilizzare i movimenti di camera per dare più enfasi se necessario.

Animation Basics

Week #

3
Il sacco

L 'utilizzo della fisica in un sacco di farina che cade.

  • 21 Foundations of animation.
  • Economia in animazione.
  • Il doppio impatto (Il sacco che sbatte prima di cadere).
  • Duplicate drawing.
  • Straight ahead & Pose to Pose animation.
  • Keypose, Breakdowns & In-Betweens.
  • Colour card ed Esportazione di base.
  • Sessione di esercizi

ESERCIZIO:

Animare il sacco di farina che cade dall'alto, sbattendo su uno spigolo o qualcosa prima di arrivare a terra. Utilizzare movimenti di camera.

Animation Basics

Week #

4
Acting e pantomima

Come emulare le emozioni in un elemento privo di espressioni.

  • Wheel of emotions.
  • L'utilizzo corretto dell’esagerazione.
  • L'Importazione.
  • Ricerca del dettaglio e microespressioni.
  • Lo stereotipo in animazione.
  • L'emozione complessa: stato emotivo come insieme di emozioni.
  • Render Write Node ed esportazione avanzata.

ESERCIZIO:

Animare il sacco di farina che prova l'emozione sorteggiata. Nessun oggetto, nessun background nessun simbolo o linea cinetica ammessi.

Animation Basics

Week #

5
Face acting - Overlap & Takes
  • Gli archi nei movimenti.
  • Flag effect per movimenti dinamici.
  • Azioni secondarie, Overlaps e Follow Through.
  • L'importanza dello Squash & Stretch per esaltare gli accenti.

ESERCIZIO:

Una faccia che cambia espressione. Due pose chiave e un Breakdown. Rendere più dinamici gli In-Betweens con degli overlap e delle azioni secondarie.

Animation Basics

Week #

6
La rotazione
  • Come ottenere una rotazione completa da cinque pose chiave.
  • Il Mark Drawing
  • Art Layers e Sublayers nella colorazione (Overlay & Underlay Art).
  • L'utilizzo delle maschere attraverso il Cutter per ombre e luci.
  • Pulizia e Ordine nella Node View.
  • La finalizzazione di una scena e l'esportazione in sequenza attraverso il Write Node.
  • Create color art from line art.
  • Colorare con l'apply to all frames.
  • Loop cycles con il Past Special.

ESERCIZIO:

Animare un Turn around partendo da 5 pose chiave (frontale, 3/4, profilo, 3/4 dietro, retro), inserendo un breakdown in mezzo a ciascuna di esse. Utilizzare la funzione specchio per completare il mezzo giro dall'altra parte e renderlo un loop (intervenire con il duplicate drawing in caso di asimmetria).

Animation Basics

Week #

7
The walking cycle

Il personaggio utilizzato per la rotazione ha voglia di camminare.

  • Economia nell'utilizzo dei key.
  • Introduzione alla Node view (gerarchia, funzioni e backdrops).
  • La struttura in livelli.
  • Parent Pegs
  • Set Properties on Many Layers: Animate using animation tools.

ESERCIZIO:

Animare un loop della camminata del personaggio usato in rotazione.

Animation Basics

Week #

8
Lo scatto

Se prima camminava, ora ha voglia di correre.

  • Effetti di parallasse, Camera node e Top view.
  • La Node Library.
  • Enter in Node view per effetti e modifiers.
  • Il Pass Through nel composite e lo spostamento sull'asse Z (Alt 🠗 - 🠕).

    ESAME FINALE:
    Animare una camminata più particolare e integrarla all'animazione di una corsa. Personaggio finalizzato colorato con ombre e luci. L'ambiente dev'essere suggestivo con un background ultimato predisposto ad un effetto di parallasse. Alcuni oggetti passano davanti fuori fuoco (Blur Box), la camera rimane fissa sul personaggio, il background si muove dando l'impressione che effettivamente esso stia camminando per poi scattare, riagganciandosi in un hook up con il frame iniziale e chiudendosi in un loop.
Animation Basics

Reviews

Img.io
Un corso bellissimo per iniziare nel magico mondo dell’animazione con Harmony, il corso è bello diretto, si parte subito senza cagate, i ‘compiti’ settimanali aiutano tantissimo a stare al passo e i feedback di zyngaro sono sempre onesti e precisi (se fate una cagata ve lo dice eh), nessuno viene lasciato indietro e se avete bisogno di un chiarimento viene dato senza problemi (anche se è la millesima volta). Le basi vengono date tutte, il resto sta a voi! Zyngaro è sempre fin troppo disponibile e gentile. Tutto il corso è incentrato sull’utilizzo di ToonBoom Harmony (che non è proprio una passeggiata da imparare in autonomia) e il docente non manca mai di dirvi come devono essere fatte le cose a livello professionale, pulito ed organizzato. Detto tutto ciò non posso che consigliare caldamente questo corso a tutti coloro vogliano intraprendere un percorso per diventare animatori!
TUA MADRE

Il corso è stato utile allo stato puro, avendo cancellato ogni memoria dell'animazione negli ultimi anni ho affrontato il corso con 0 preparazione sia mentale che scolastica ( dico davvero avevo resettato tutto) e ho riscoperto una passione che sapevo non essere ancora morta. Il corso ha ridato vita a quello che avevo abbandonato e mi ha dato la voglia e la forza di esprimere me stessa attraverso l'animazione. E di questo non ti ringrazierò mai a sufficienza.

ZYNGARO

ZYNGARO

ZYNGARO

ZYNGARO