le 4 opzioni da spuntare PER FORZA

le 4 opzioni da spuntare PER FORZA

La funzione “focus on mouse enter” consente di mettere a fuoco un determinato elemento quando il cursore del mouse entra nella sua area. In Harmony, questa funzione viene utilizzata principalmente per il controllo delle timeline, consentendo di selezionare automaticamente la timeline quando il cursore del mouse entra nella sua area. Ciò può essere utile quando si lavora su timeline complesse con molti elementi, in quanto consente di risparmiare tempo e di evitare di dover fare clic manualmente sulla timeline per selezionarla.

L’opzione “enable pass through” è utilizzata per gestire la trasparenza e l’opacità all’interno di un composite. Quando questa opzione è abilitata, il composite trasmetterà i suoi input direttamente al suo output, senza elaborare l’opacità o la trasparenza. Ciò significa che se un input ha una trasparenza inferiore al 100%, il composite trasmetterà tale trasparenza all’output finale. Questo è utile quando si vogliono combinare più livelli con trasparenza senza modificare l’opacità originale. Tuttavia, se questa opzione è disabilitata, il composite elaborerà l’opacità e la trasparenza dell’input, risultando in un output con una nuova opacità e trasparenza.

L’opzione “support overlay and underlay arts” attiva Overlay e Underlay, art layers aggiuntivi che permettono di creare strati di disegno sopra o sotto uno o più strati esistenti. Questi strati di disegno possono essere utilizzati per creare effetti come ombre, luci o texture su parti specifiche di un’animazione. Quando questa opzione è abilitata, gli strati di disegno possono essere posizionati sopra o sotto gli strati di disegno esistenti e i loro contorni possono essere modificati per adattarsi alle forme sottostanti. In questo modo, gli artisti possono creare effetti più avanzati senza dover creare nuovi strati di disegno separati per ogni effetto.

L’opzione “reduce indentation” è una funzionalità che permette di ridurre l’indentazione dei nodi nella Node View di Harmony, semplificando la visualizzazione dei nodi complessi. Quando si attiva questa opzione, i nodi figli vengono visualizzati sullo stesso livello del nodo padre, eliminando l’indentazione. Questo può rendere più facile la navigazione nella Node View, soprattutto quando si lavora con nodi complessi. Tuttavia, è importante tenere a mente che l’opzione “reduce indentation” può anche rendere più difficile distinguere i nodi figli da quelli del padre, quindi va utilizzata con attenzione.

# # # # # #

ZYNGARO

ZYNGARO

ZYNGARO

ZYNGARO